Il coaching, opportunità per gestire il proprio tempo

Le sessioni di coaching, in quanto strumento per ampliare la consapevolezza di sé, possono essere anche un’opportunità per esplorare la personale prospettiva riguardo al tempo ed all’uso che intendiamo farne.

Come tutte le esplorazioni che si avventurano in profondità, il coaching ci consente di conoscere la relazione che abbiamo con il tempo e, qualora emergesse la necessità di migliorarne l’uso che ne facciamo, avremmo gli strumenti di una conoscenza consapevole a sostenerne la valorizzazione.

Il tempo, benché unità di misura variabile nel corso della nostra esistenza, costituisce una presenza costante dei nostri giorni e ciascuno ne ha una percezione differente in base a momenti, condizioni e situazioni.

Approfondire la lettura degli elementi costituitivi della nostra vita, ed il tempo è uno di essi, ci consente di porci in uno stato di conoscenza per non subire gli eventi, bensì accoglierli e gestirli attingendo alle nostre risorse personali.

A noi scegliere se fare del tempo un alleato o un avversario, ma in ogni caso prima di scendere sul campo di battaglia con o contro di esso è importante conoscere al meglio possibile ciò che rappresenta per noi.

Se ti interessa conoscere qualcosa in più riguardo al coaching, il mio libro Come funziona il coaching e quando può essere utile ti offrirà la possibilità di esplorare il metodo con un approccio semplice e diretto, con l’ausilio di esempi pratici tratti da casi reali.

Per ulteriori informazioni, scrivimi a info@fabriziodepaoli.com e ti ricontatterò con piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.